qualità e professionalità
  • Facebook
  • Linked in
  • Twitter
  • Simpl.ex

EFEI

efeiExcellentia S.p.A. eroga corsi di formazione in collaborazione con EFEI- ENTE PARITETICO BILATERALE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE Firmatario di contratto collettivo nazionale di lavoro CCNL COD. 162.

In data 19/05/2008 con repertorio n. 1102 le Parti Sociali che hanno firmato il CCNL Cod. 162 registrano all’Agenzia delle Entrate l’E.F.E.I. trasformandolo di fatto in Ente Paritetico Bilaterale Nazionale per la Formazione.
L’E.F.E.I e i numeri:
n. 1705 Sportelli Territoriali, di emanazione diretta delle Parti Sociali che hanno sottoscritto il CCNL, regolarmente registrati all’Agenzia dell’Entrate;
n° 3733 Professionisti della Sicurezza così suddivisi:
n° 1138 RSPP “Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione”;
n° 338 RLST “Responsabili dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale”
n° 439 “Coordinatori per la Sicurezza”
n° 1448 RLS “Responsabili dei Lavoratori per la Sicurezza”
n° 268 “Asseveratori dei Sistemi di Gestione per la Sicurezza e Salute nei Luoghi di Lavoro;
n° 102 O.P.P. (Oganismi Partitetici Provinciali) E.F.E.I..
L’Ente Paritetico Bilaterale E.F.E.I. con i propri sportelli di emanazione diretta ha svolto attività formative per oltre 45000 lavoratori.
EFEI (Ente Paritetico Bilaterale per la Formazione) si occupa di formazione a tutti i livelli relativi l’igiene, la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro;
La formazione fruibile sia in FAD (online) sia in aula è sottoposta a rigide regole relative la progettazione e lo sviluppo dei corsi per al massimo un’adeguata preparazione dell’allievo nel percorso formativo prescelto.
In relazione al Testo unico sulla sicurezza D.lgs. 81/2008 e ss.mm. il datore deve provvedere fra l’altro alla formazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza e dei lavoratori, tale formazione deve avvenire in collaborazione con gli organismi paritetici ove presenti.
Stralcio del D.lgs 81/2008
Articolo 37 – Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti “La formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti deve avvenire, in collaborazione con gli organismi paritetici di cui all’articolo 50 ove presenti, durante l’orario di lavoro e non può comportare oneri economici a carico dei lavoratori.
L’ EFEI, firmatario del contratto collettivo nazionale del lavoro n. 162, presente in tutta Italia con 108 O.P.P. (organismi paritetici provinciali) assolve pienamente quanto previsto dal suddetto articolo.

Piattaforma Corsi professionali